Matera

 

ProgettAmbiente svolge sul Comune di Matera i servizi di:

  • raccolta differenziata porta a porta per utenze domestiche (Centro Storico e Zona Sassi; Zona Acquarium e C.da San Francesco);
  • raccolta differenziata porta a porta per utenze commerciali (Centro Storico e Zona Sassi);
  • raccolta differenziata a cassonetto;
  • raccolta cartoni commercianti e grandi utenze;
  • ritiro rifiuti ingombranti su prenotazione;
  • gestione dell’Ecoisola comunale;
  • manutenzione del verde pubblico;
  • spazzamento stradale (manuale e meccanizzato);
  • disinfezione disinfestazione e derattizzazione.

 

I rifiuti ingombranti possono essere conferiti direttamente presso l’Ecoisola comunale o, in alternativa, ritirati direttamente a domicilio, gratuitamente, dal personale della Progettambiente.

 

Per prenotare il ritiro degli ingombranti è possibile chiamare dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 17:00:

  • numero verde 800.58.97.32 (da rete fissa);
  • 0971.81180 (da rete mobile).

 

L’Ecoisola comunale è ubicata in Via dei Mestieri, ed è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00 ed il sabato dalle 9:00 alle 12:00. La struttura ha funzione di stoccaggio temporaneo dei rifiuti, ed è possibile conferirvi tutte le frazioni derivanti dalla differenziazione dei rifiuti, con l’esclusione del secco non riciclabile. Le diverse frazioni merceologiche raccolte vengono successivamente inviate ai rispettivi impianti di trattamento. L’Ecoisola funge inoltre da punto di raccolta per altre particolari categorie di rifiuto.

E’ possibile conferire:

  • frazioni differenziate (carta, cartoni, plastica, alluminio, organico, vetro);
  • ferro e metalli;
  • mobili e legname;
  • rifiuti ingombranti;
  • pile e batterie scariche, batterie al piombo;
  • ramaglie e sfalci di giardino;
  • farmaci scaduti;
  • apparecchiature elettroniche fuori uso.

 

Le zone periferiche sono servite da cassonetti per la raccolta differenziata ed in particolare per le seguenti frazioni merceologiche:

  • organico;
  • carta;
  • plastica;
  • vetro;
  • secco.

 

L’integrazione tra i due diversi sistemi (porta a porta per il centro e cassonetti per le zone periferiche), entrato a pieno regime dall’aprile 2011 ha permesso di raggiungere ad oggi una percentuale di raccolta differenziata media pari al 30%.

 

visualizza i dati relativi al 2012

visualizza i dati relativi al 2012